50 ANNI DI AIL: IN UDIENZA DAL PRESIDENTE

50 ANNI DI AIL: IN UDIENZA DAL PRESIDENTE

Il 21 giugno alle ore 11, in occasione della Giornata Nazionale contro leucemie, linfomi e mieloma e dei 50 anni di attività di AIL al fianco dei pazienti ematologici, una delegazione di AIL sarà ricevuta dal

Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Palazzo del Quirinale.

La delegazione di AIL sarà composta dai Presidenti delle 81 Sezioni provinciali AIL guidati dal Presidente Nazionale AIL, professor Sergio Amadori, da esponenti del comitato scientifico di AIL, del mondo del volontariato, della ricerca scientifica e da ex pazienti che hanno combattuto la malattia.

L’Associazione Italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma farà dono al Capo dello Stato della

medaglia celebrativa, coniata per ricordare l’impegno di AIL sul territorio a favore dell’assistenza ai pazienti ematologici e della ricerca contro i tumori del sangue, e della prima copia del folder filatelico contenente il francobollo appartenente alla serie tematica “Il senso civico” riservata all’assistenza ai malati, emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico, realizzato in collaborazione con Poste Italiane e Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, e dedicato ad AIL in ragione dell’impegno costante dell’Associazione al fianco dei pazienti.

In occasione della Giornata nazionale contro leucemie, linfomi e mieloma, come ogni anno, alcuni tra i più illustri ematologi italiani saranno a disposizione per fornire risposte e consigli al NUMERO VERDE AIL – PROBLEMI EMATOLOGICI: 800.226.524 dalle ore 8.00 alle ore 20.00 di venerdì 21 giugno.