ALDO FABRIZI: UN OMAGGIO A SPINACETO

Martedì 10 luglio alle 21.00 nell’anfiteatro di largo Cannella a Spinaceto l’associazione Officina delle Culture con Arene di Roma Network presenta Omaggio ad Aldo Fabrizi per celebrare un grande artista che ha rappresentato e rappresenta la romanità nel cinema. Ricordi, riflessioni, aneddoti e curiosità saranno condivisi con i nipoti Laura e Alessio Fabrizi, con Massimo Gazzè (Giornalista, presidente di Network Arene di Roma) e Raffaele Rivieccio (storico del cinema, critico e giornalista).

A Spinaceto, nel quartiere che ospita la via intestata al celebre artista romano all’interno della seconda edizione di Officina Estate,iniziativa parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE si è scelto di proiettare il film di esordio di Aldo Fabrizi quell’ Avanti c’è posto dove si potrà sorridere insieme con l’amato bigliettaio interpretato da Aldo Fabrizi.

Con lui saremo su un filobus affollato, dove la cameriera Rosella viene derubata del denaro che le era stato dato dalla padrona per pagare l’affitto. Smarrita, viene presa sotto la sua protezione da Cesare, il bigliettaio, che l’aiuta a trovare un nuovo alloggio e un nuovo lavoro. Cesare si innamora di Rosella che, però, è attratta dall’amico di questi Bruno. Per lei i due amici litigano.

L’Officina delle Culture, associazione di promozione sociale propone questa Officina Estate che attraverso lo spettacolo dal vivo chiami all’appello, al confronto e alla collaborazione coloro che ascoltano, che si guardano intorno senza mai scegliere l’indifferenza tra musica, cinema, teatro, laboratori, passeggiate ed incontri cercando connessioni tra arti, artisti e territorio con eventi pensati per diversi pubblici.

Martedì 10 luglio Piazzetta Rossa – Largo Nicolo Cannella – Spinaceto

INGRESSO A OFFERTA LIBERA

INFORMAZIONI 3483428037

officinadelleculture@gmail.com