ANDREA MOTIS QUINTET NEL GIARDINO RITROVATO

Mercoledì 11 luglio, alle ore 21, nella splendida cornice del giardino di Palazzo Venezia, per la rassegna “Il Giardino Ritrovato”, si terrà il concerto ANDREA MOTIS QUINTET.

Andrea Motis ha 23 anni, arriva da Barcellona, è cantante e trombettista e ha conquistato la critica internazionale con il suo album di debutto inciso per la storica etichetta Impulse. Nonostante la giovane età, padroneggia notevoli risorse espressive: il suo fraseggio è elegante, il suo swing è leggero come una notte d’estate. Non le mancano inoltre i toni oscuri, gli influssi eretici di Amy Winehouse, Billie Holyday, Chet Baker.

“Il Giardino Ritrovato” si inserisce nella più ampia cornice di “ARTCITY Estate 2018 arte musica spettacoli a Roma e nel Lazio“, un progetto organico di iniziative culturali. Nato nei musei e per i musei, unisce sotto un ombrello comune, iniziative di arte, architettura, letteratura, musica, teatro, danza e audiovisivo. Realizzato dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli, il programma di ARTCITY coprirà l’intera estate 2018, spalancando i confini del Museo, aprendoli ulteriormente all’arte e alla cultura.

“Il Giardino Ritrovato” ha segnato la rinascita di uno dei palazzi storici tra i più significativi della città. La scelta della rassegna di quest’anno, curata dal direttore del Museo di Palazzo Venezia Sonia Martone e da Anna Selvi, direttore dell’ufficio per il teatro e per la danza del Polo Museale del Lazio, con la collaborazione di Davide Latella, punta sulla dimensione internazionale e sulla commistione tra diversi registri espressivi.

Mercoledì 11 luglio 2018 | musica

Roma – Palazzo Venezia

IL GIARDINO RITROVATO

Andrea Motis voce, tromba

Joan Chamorro contrabbasso

Josep Traver chitarra

Esteve Pi batteria

Joan Monnepianoforte

 

Info
+39 06 32810410 (dal lunedì al venerdì ore 9 – 18 e il sabato ore 9 – 13)
La prenotazione è prevista per un numero limitato di posti, garantiti solo entro 30 minuti prima dell’orario d’inizio dello spettacolo.
www.art-city.it