LADY PER CASO: CHE DYVETTE !

LDopo lo strepitoso successo della passata stagione, tornano al Teatro della Cometa dal 5 al 24 marzo,Teresa Federico, Valentina Ruggeri, Francesca Nerozzi ovvero Ladyvette con il nuovo spettacolo IN TRE, scritto a sei mani da Teresa Federico, Fausto Brizzi e Lillo Petrolo,per la regia di Massimiliano Vado. La direzione musicale è di Roberto Gori. A coordinare il tutto è la direzione artistica di Lillo Petrolo.Scenedi Mauro Paradiso

Tre giovani attrici e cantanti si incontrano per caso ad un provino per un progetto non molto chiaro e che si rivelerĂ  essere una grande fregatura. Nel trovarsi a condividere un’esperienza particolare, le tre iniziano a conoscersi meglio e a diventare amiche, svelando ciascuna il proprio carattere e le proprie debolezze. Ed è proprio sulla loro goffaggine femminea che nasce l’idea di restare insieme e di provare a riscattarsi con la vita e con la carriera. Nasce così, a poco a poco, un trio scalcagnato, fatto di tre differenze apparentemente inconciliabili ma che non possono piĂą stare separate. La loro vita inizia a cambiare sotto i loro occhi e dai primi successi nascono conflitti, litigi, ripicche e dispetti vari. Cosa siamo disposti a fare per ottenere quello che vogliamo dalla nostra vita? Su quali “cadaveri” siamo disposti a passare? Intorno a loro le pareti si piegano sotto il peso del loro sentirsi perennemente inadatte, ma il talento e un po’ di fortuna continuano a spingerle verso palchi prestigiosi, finchĂ©non incontreranno l’uomo che cambierĂ  per sempre il loro destino. In meglio? In peggio?  Partendo dalle tre protagoniste, passando per gestori di bar, pianisti, mamme ingombranti e discografici, ci ritroveremo di nuovo ad assistere al destino di tre ingenue sognatrici, tutt’altro che sveglie. Circondate da prestigiosi ospiti, che si presteranno a interpretare le voci di vari personaggi, anche questa volta, la vita de Ladyvette si rivelerĂ  un buffo incubo, mentre cercano di sfidare i piani alti del mondo dello show business per scoprirsi del tutto impreparate. Scritto da Teresa Federico, Fausto Brizzi e Pasquale Petrolo e il tutto rigorosamente con musiche dal vivo e originali, composte da Roberto Gori. Riusciranno le nostre tre Divette a sfangarla questa volta?

Note di Regia

“La presenza di una linea registica nello sviluppo di uno spettacolo musicale non è mai un dato scontato, anzi spesso si sottovaluta il bisogno attenzionale di cui necessita una creatura scenica così complessa. Le necessitĂ  prime sono di tipo strutturale, sia perchĂ© le tre interpreti meritano un palco adatto alle loro potenzialitĂ , che perchĂ© tradizionalmente ci si è non poco adagiati sugli stilemi esteri, che per il pubblico italiano risultano vagamente ostili e algidi. In questo spettacolo, perciò, si fondono, consapevolmente, numerose energie potenziali e piĂą possibilitĂ  espressive, convivono teatralmente musica e comicitĂ , abilitĂ  canore e profonda introspezione. Non è una storia ma il paradigma delle storie. La tentazione del potpourri è del tutto vanificatadall’accavallarsi immediato di dialoghi e canzoni, imitando piĂą la tradizione gaberiana che quella americana, e l’alternarsi di stili canori anche antitetici annienta qualsiasi tipo di paragone. Per disegnare la parabola che porta tre attrici a diventare le acclamatissime “Ladyvette” ci si affida all’elasticitĂ  icastica di Teresa Federico, Valentina Ruggeri e Francesca Nerozzi, puntando senza limiti, sulla loro duttilitĂ , e facendole accompagnare dalla sempre presente tessitura musicale di Roberto Gori al pianoforte. Il lavoro piĂą difficile è quello di renderli sublimi, svelti, perfetti, come lo swing.” – Massimiliano Vado

TEATRO DELLA COMETA

5 | 24MARZO 2019

Bis Tremila srl e Carpe Diem produzioni presentano

Ladyvette(Teresa Federico – Valentina Ruggeri – Francesca Nerozzi )

IN TRE

di Teresa Federico, Fausto Brizzi e LilloPetrolo

regia Massimiliano Vado

direzione musicale Roberto Gori

scene Mauro Paradiso

musiche Roberto Gori e Andrea Filippucci

aiuto regia Chiara Della Longa

coreografie Irma Di Paola e Francesca Nerozzi

assistente alle coreografie Francesco Cariello

voce off Lillo Petrolo e Michela Andreozzi

grafiche Alessandro Zingaro

supervisione artistica Lillo Petrolo