LIBRERIA CICERONE: PANICO, AMORE E ALLEGORIA

Katia Pietrobelli (nella foto) è l’autrice di “Panico Amore e Allegoria”, un viaggio, reale o ideale, tredici tappe che una donna, un’attrice compie dentro di sé, per il bisogno di comprendere la propria vita, il rapporto difficile con suo marito, il tradimento, la maternità, l’aborto. Una donna che esplora i sentimenti dell’amore, della spiritualità, ma anche della vergogna e del dolore e che resta in ascolto dei propri conflitti per arrivare a un cambiamento. Il panico che improvvisamente emerge in lei rappresenta l’esperienza dolorosa, ma fondante, che le permetterà di arrivare alla piena consapevolezza di sé. “Panico Amore e Allegoria” è un romanzo con uno sguardo lucido e presente sulla natura umana e sulla sua socialità.

Il libro verrà presentato alla Libreria Cicerone, guidata da Massimo e Gabriele Botrini, nel sottopasso di Largo Chigi, sabato 16 dicembre alle ore 19, con la voce narrante dell’attrice Marta Nuti e la partecipazione di Susanna Corvini al flauto. Conducono Matteo Belli e Mariangela Caiffa

“Panico Amore e Allegoria”, di Katia Pietrobelli, Hermatena Edizioni, pagg.145, euro 15.

Categorie Libri