MOOK E PALAZZO BARBERINI: UNA DOMENICA PER TUTTI

MOOK E PALAZZO BARBERINI: UNA DOMENICA PER TUTTI

Nell’ambito del progetto “Scegli il Contemporaneo – Ti racconto Roma” che si svolge a Roma dal 9 novembre al 15 dicembre 2019 con visite guidate performative e speciali narrazioni d’artista a Palazzo Barberini, alla Galleria Corsini, al Chiostro del Bramante, al Maxxi, con curatori e storici dell’arte e visite a studi di artista, domenica 8 dicembre alle ore 11.00 il pubblico sordo potrà visitare Palazzo Barberini in una maniera del tutto particolare. L’iniziativa è organizzata da “Senza titolo” – Progetti aperti alla Cultura, società che realizza progetti educativi volti ad avvicinare il pubblico al patrimonio artistico e che cura progetti e iniziative nell’ambito dell’editoria, museografia, formazione e comunicazione.

A Palazzo Barberini il percorso, coinvolgente e partecipato, sarà condotto da un educatore sordo in LIS – Lingua dei Segni Italiana, per viaggiare indietro nel tempo e per conoscere da una prospettiva ravvicinata la storia del Palazzo, da residenza a museo, polo di produzione culturale per la città di Roma. Per “Scegli il Contemporaneo – Ti racconto Roma”, le famiglie partecipanti potranno divertirsi a rielaborare le suggestioni apprese nella visita attraverso brevi attività laboratoriali davanti alle opere che saranno raccolte in una personale “mappa-gioco” appositamente ideata.

Domenica 8 dicembre alle ore 16.00 adulti e bambini potranno visitare lo studio di Mook. La visita a questo atelier consentirà al pubblico delle famiglie di entrare in relazione con l’opera e il luogo in cui quest’ultima prende vita, di entrare nel vivo della produzione dell’arte contemporanea attraverso un’esperienza diretta. Grazie alla co-conduzione tra l’artista e l’educatore museale specializzato, i bambini insieme ai genitori potranno elaborare attraverso il fare l’esperienza vissuta. Mook nasce da un progetto di Carlo Nannetti e Francesca Crisafulli. Entrambi vivono e lavorano a Roma dove si sono diplomati, e oggi insegnano presso l’Istituto Europeo di Design. La loro attività artistica spazia dalla scultura alla grafica d’arte, dall’illustrazione al design. Per “Scegli il Contemporaneo – Ti racconto Roma”, bambini e genitori potranno entrare nel vivo della produzione artistica di Mook e sperimentare tecniche di stampa con torchio calcografico e auto costruzione di inediti oggetti.

“Scegli il Contemporaneo – Ti racconto Roma”, progetto culturale che ha l’obiettivo di facilitare la fruizione del contemporaneo a Roma, si propone come una piattaforma didattica intermuseale che vuole superare il confine e l’autonomia della singola mostra per avvicinare adulti e bambini ai linguaggi e ai codici dell’arte contemporanea.

L’iniziativa fa parte del programma di Contemporaneamente Roma 2019 promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale e realizzato in collaborazione con SIAE.

L’evento è gratuito e su prenotazione fino ad esaurimento posti, max 25 partecipanti

Per prenotazioni: eduroma@senzatitolo.netPer informazioni: tel. 349/5202151; www.senzatitolo.net

Categorie Arte