NEGLI APPARTAMENTI CI SI INTERROGA: …TU CHI SEI? (ninnananna)

…TU CHI SEI? (ninnananna)

Il Teatro negli Appartamenti, che è iniziato a metà anni ’50 a Buenos Aires con Silvio Benedetto che lo ha ideato e da allora lo porta avanti, ancora oggi si manifesta in maniera vitale a Roma. Lo dimostra anche in questi ultimi anni la consistente e persistente integrazione di molte nuove figure affiancate a quelle “storiche”.
Questa volta la nuova presenza di domenica 1ottobre 2017 sarà Vania Venneri, nel nuovo allestimento dal titolo “…TU CHI SEI? (ninnananna)” creato da Silvio Benedetto insieme a Silvia Lotti (che vi partecipano anche come attori).
“…Tu chi sei?” viene pronunciato in modo amoroso tra attori e spettatori che, proprio per quel senso amoroso, diventano vasi comunicanti. Proprio per questo gli spettatori lasciano d’essere tali per divenire tutt’uno con l’azione teatrale.
“…Tu chi sei?” vuole mettere l’attenzione, anche per un istante, su una società che disgrega, dove spesso l’uomo è costretto ad essere come un deportato dentro sé stesso.
Qui come tante altre volte il regista utilizza, oltre ad elementi di teatro-immagine (come tableaux vivants, azioni pittoriche, proiezioni, oggetti), diverse lingue anche dialettali.
Molte opere del Teatro negli Appartamenti prevedevano il tango argentino come momento finale, in questo caso la danza argentina lascia spazio alla ninnananna. Ninnananna come momento evocativo, e non di regressione. Un intenso momento di quiete tra attori e spettatori (che, ripetiamo, diventano un tutt’uno): “…nell’amorosa quiete delle tue braccia”.

Dove? Lungotevere Flaminio 62, Roma
Quando? Domenica 1 ottobre 2017 alle ore 20,30.
Solo su prenotazione: 339 6950783.

Categorie Teatro