SAUL BELLOW: IN ITALIA LO SCOPRI’ LIVERANI

  • Per quanto già celebre a livello internazionale, in Italia, nonostante il Nobel, Saul Bellow stentò ad essere riconosciuto come un grandissimo autore. Maurizio Liverani, direttore del prestigioso mensile IL DRAMMA, fu l’artefice della sua “scoperta” nel milieu culturale di casa nostra, pubblicando sulla rivista numerosi articoli di Bellow e saggi sulle sue opere.
  • Quello che riproduciamo in “anastatica”, è un ricordo importante, scritto da Maurizio Liverani a distanza di qualche anno sulla rivista OPEN.