SEI DONNE PER GIULIO

Dal 20 al 29 ottobre all’Ar.Ma teatro è in scena Giulio Cesare – Canone inverso di Diego Placidi con Ilaria Libianchi, Sonia Convertini, Serena Vitaliano,  Clara Rafuzzi, Alessandra Martino,  Eleonora Mancini

Sei attrici interpretano i ruoli maschili sovvertendo la regola che ha accompagnato il teatro almeno fino al XVII secolo: solo gli uomini potevano recitare interpretando anche i ruoli femminili. Sulla scena, oltre l’Indovino, solo i personaggi fondamentali della storia: Giulio Cesare, Bruto, Marcantonio, Cassio e Casca. Lo svolgimento della rappresentazione subisce dunque una riduzione rendendo la visione adatta anche a uno spettatore occasionale. Il susseguirsi delle scene non avviene nell’esatto ordine degli eventi, poiché la storia si basa sulle visioni dell’Indovino.

È proprio questa figura che guida lo svolgersi degli eventi. Elemento non presente nel testo di Shakespeare è il combattimento scenico che invece trova spazio all’interno di questa rilettura, e un’ambientazione retro-futuristica ispirata al mondo steampunk vittoriano e western nei costumi e negli elementi scenici.

———————–

Ar.Ma Teatro

via Ruggero di Lauria 21

dal 20 al 29 ottobre

GIULIO CESARE – CANONE INVERSO

Scritto e diretto da Diego Placidi

con Ilaria Libianchi, Sonia Convertini, Serena Vitaliano,  Clara Rafuzzi, Alessandra Martino,  Eleonora Mancini

Categorie Teatro