UN CASTELLO ERRANTE PER IL CINEMA

di Corrado Lannaioli

Al via la seconda edizione di “Castello Errante – La Prima Residenza Internazionale del Cinema”.  Anche quest’anno è stata scelta una location suggestiva e incantevole, l’Abbazia dei Santi Quirico e Giulitta, a Micigliano in provincia di Rieti, che ospita l’evento dal 1° al 31° Luglio 2018. L’iniziativa ideata da Adele Dell’Erario è organizzata da Occhi di Giove srl, con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIBACT), della Regione Lazio, dell’Unione di Comuni e del Sistema Bibliotecario della Bassa Sabina e del Comune di Cottanello, in collaborazione con l’Istituto Italo Latino Americano-IILA, le Ambasciate dell’Argentina, del Cile, della Costa Rica, di Cuba, del Guatemala, del Nicaragua, del Perù e dell’Uruguay, la Roma Lazio Film Commission e i Comuni di Micigliano e di Antrodoco. L’evento, ha lo scopo di promuovere le diversità culturali e i nuovi linguaggi espressivi, in un borgo della Regione Lazio, che si distingue per le sue bellezze artistiche e paesaggistiche. Nell’arco di un mese, verrà realizzato un cortometraggio a opera di una troupe internazionale, formata da studenti provenienti dalle più importanti Scuole di Cinematografia Italiane e dell’America Latina. il tema della Residenza di quest’anno è il cibo. Uno dei più Importanti appuntamenti sarà, – Fuori Menù – dedicato alle degustazioni dei prodotti locali del Reatino, in collaborazione con la Chef School “La Corte” di Elia Grillotti el’Istituto Alberghiero di Amatrice. Si potranno seguire le rassegne cinematografiche, realizzate in collaborazione con le Ambasciate; convegni e MasterClass, in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia e l’Accademia di Cinema e Televisione Griffith.

Corrado Lannaioli