UNA VOCE PER LO JONIO: 13° FESTIVAL CANORO

UNA VOCE PER LO JONIO: 13° FESTIVAL CANORO

Si conclude la 13^ Edizione del Festival UNA VOCE PER LO JONIO, la kermesse canora per giovani talenti ideata e diretta dal M° Christian Cosentino.

L’evento si è svolto domenica 8 dicembre presso il Teatro Comunale di Soverato e ha visto la presenza del pubblico delle grandi occasioni, oltre a produttori, musicisti, artisti, giornalisti, radio e TV.

Il Festival è stato prodotto dall’Associazione Artistico Musicale “SOUND ACADEMY, in partnership con i Grandi Festivals Italiani, con il contributo della Regione Calabria e il patrocinio del Comune di Soverato.

E’ stato un pomeriggio di musica e confronto tra ragazzi, giovani, band, bambini e cantautori provenienti da tutto il Sud Italia. Straordinario e coinvolgente lo spettacolo che si è caratterizzato dalla presenza di diversi artisti e tanti cantanti in passerella. L’evento ha visto la presenza, tra gli altri, del M° Vince TEMPERA, compositore, pianista, produttore discografico, autore di diverse sigle di successo, storico direttore d’orchestra di Sanremo e di diverse trasmissione TV. Ospiti della serata: la giovane interprete FRANCESCA SCICCHITANO, vincitrice dell’edizione 2018 del Festival e le gemelle CHIARA e MARTINA SCARPARI reduci dal successo con il loro tour nelle piazza calabresi, che hanno omaggiato i presenti con alcuni brani raffinati celebrativi di anniversari importanti.

Ospite d’onore, il cantautore FRANCO FASANO, che ha omaggiato i presenti interpretando i suoi maggiori successi, tra cui “Io amo, Mi manchi, Regalami un sorriso, Goccia dopo goccia”, e soprattutto “Ti lasceròche vinse il Festival di Sanremo nel 1989 con Fausto Leali eAnna Oxa, interpretata per l’occasione in duetto con la piccola VICTORIA COSENTINO, protagonista dello ZECCHINO D’ORO 2018, vincitrice dello Zecchino Web. Gran finale con il brano “La cicala latina”, scritto proprio da Franco Fasano, insieme ad Antonio Buldini, e portato al successo al 61° Zecchino d’Oro proprio dalla piccola Victoria Cosentino. Un momento molto coinvolgente ed emozionante.

L’evento è stato condotto da un impeccabile DOMENICO MILANI, presentatore dei grandi eventi, che con la sua professionalità ha saputo coinvolgere tutti i concorrenti e gli ospiti presenti.

Una giuria molto qualificata, presieduta dal M° Vince Tempera e composta dal direttore di Radio Valentina – Frank Teti, dall’attore e doppiatore Nicola Procopio, dai giornalisti Rossella Galati e Franco Laganà, ha avuto non poche difficoltà nel giudicare i cantanti in gara e scegliere i vincitori:

 

·         Categoria BambiniSOFIA BENINCASA, 10 anni di Sellia Marina (CZ), che ha interpretato “Un amico è così” di Laura Pausini;

·         Categoria RagazziGIULIA SCARCELLA, 12 anni di Oppido Mamertina (RC), con il brano “I will alwais love youdi Whitney Houston;

·         Categoria InterpretiCLAUDIA MESSINA, 15 anni di Squillace (CZ), che ha interpretato “Riptide” di Vance Joy;

·         Categoria Inediti, TOMMASO SABATINO, 17 anni di Corigliano – Rossano (CS), con il brano inedito da lui scritto “Se non ci sei”, brano che vince anche il premio speciale di Radio Valentina.

 

Uno dei livelli, mediamente, più alti di questi ultimi anni” ha evidenziato il maestro Vince Tempera “qualcuno di loro è già pronto per palcoscenici e produzioni più importanti”. Tanti complimenti e ringraziamenti, all’organizzazione, sono giunti dal primo cittadino di Soverato, Ernesto Alecci, per aver scelto la cittadina ionica per questo epilogo finale del concorso, sottolineando quanto sia importante che i giovani talenti portino l’immagine più bella e più autentica di una Calabria onesta che lavora, su palcoscenici nazionale. Molto soddisfatto il M° Cosentino per il risconto ottenuto “Ringrazio tutti i partner del Festival, in particolare la regione Calabria e il Comune di Soverato nella persona del sindaco Enresto Alecci e del consigliere comunale Emanuele Amoruso, per aver creduto nella nostra missione, quella di offrire al territorio e ai talenti calabresi una vetrina qualificata, con personaggi di grande rilievo internazionale. Attraverso il nostro Festival svolgiamo un lavoro di scouting alla ricerca dei migliori talenti, bambini, ragazzi, band e cantautori, da portare alla ribalta musicale nazionale, offrendo loro un percorso serio e professionale, ricco di tante opportunità”.

I vincitori di Una Voce per lo Jonio, nelle diverse categorie, e le voci più interessanti, saranno ora protagonisti delle attività musicali e concertistiche organizzate dall’Associazione Sound Academy su tutto il territorio nazionale. Vi saranno, per i più talentuosi, segnalazioni per importanti trasmissioni e talent televisivi nazionali. I vincitori delle categorie Inediti e Interpreti parteciperanno di diritto alla Finale Nazionale dei Grandi Festivals Italiani che si terrà a Sanremo durante il Festival della Canzone Italiana, il prossimo febbraio.

Il Festival inoltre rientra inoltre nella programmazione della Regione Calabria: Interventi per la valorizzazione del sistema dei Beni Culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria – Azione 1 Tipologia C.

Un successo che continua e che si conferma di anno in anno, una manifestazione che tende a valorizzare anche il territorio, la Calabria e le sue bellezze. Una bella vetrina ed un prodotto televisivo che andrà in onda sulle TV partner dell’evento nei prossimi giorni.

 

Infoline:

Associazione Artistico Musicale “SOUND ACADEMY”

S. Andrea Apostolo dello Jonio (CZ)

Cell. 380.3250993, email: info@unavoceperlojonio.it

www.unavoceperlojonio.it