VITA DI COPPIA CON L’UPPERCUT

Ring, ovvero 17 quadri sulla vita di coppia, sulla vita a due, sulle esplosioni emotive che si sviluppano tra abbracci e uppercut, tra euforie e certezze, risate e dramma.

Lo spettacolo è stato scritto da Léonore Confino come a raccontare la coppia e le sue infinite possibilità: genitori, amanti, sconosciuti, mariti e mogli, Adamo ed Eva, divorziati e vedovi.

Tutti combattono con i loro istinti, dando vita ad un divertissement denso come la vita reale.

Sul palco, che è anche il ring del titolo, tutti i personaggi, interpretati da Michela Andreozzi e Massimiliano Vado, con i mille volti della stessa umanità, si attraggono, si respingono, discutono, capiscono insieme, si amano, ballano.

La vita non è necessariamente una battaglia già persa.

TEATRO SALA VIGNOLI

Ring

con Michela Andreozzi e Massimiliano Vado

di Léonore Confino

traduzione di Antonella Questa

regia di Massimiliano Vado

una produzione Bistremila

3 e 4 marzo 2018