8 MARZO: LA BOXE HA DONATO IL SANGUE

8 MARZO: LA BOXE HA DONATO IL SANGUE

Venerdì 8 marzo venti atleti “Donatori Sangue Gruppo Boxe” insieme al campione De Carolis hanno celebrato così la Giornata Internazionale della Donna
Campioni sul ring ma anche nella vita: venti giovani atleti “Donatori Sangue Gruppo Boxe”, l’iniziativa lanciata e promossa dalla Federazione Pugilistica Italia ed a cura del tecnico federale Massimo Barone, Resp. della Boxe Competition, hanno festeggiato oggi la Giornata Internazionale della Donna con una donazione di sangue straordinaria presso il Centro Trasfusionale del Policlinico di Tor Vergata a Roma.
Tra loro anche il campione mondiale pesi supermedi Giovanni De Carolis con il Segretario Generale della Federazione Pugilistica Italiana Alberto Tappa.
L’iniziativa organizzata dall’Associazione Volontari per il PTV fa parte della campagna Sports Donation Day, una serie di giornate di raccolta straordinaria del sangue che si avvale della collaborazione con gruppi di Federazioni sportive.
Dopo la donazione degli sportivi la raccolta sangue è proseguita grazie al contributo dei volontari e di tutti i cittadini che hanno partecipato all’evento.
 
“Iniziative come queste – commenta Tiziana Frittelli, direttrice del Policlinico Tor Vergata – sono importanti non solo per incrementare la disponibilità di plasma andando incontro a una delle principali emergenze medico-sanitarie, ma anche per ribadire l’importanza di valori come la condivisione di comportamenti virtuosi e stili di vita sani”.
 
Il presidente dell’Associazione Volontari per il Policlinico Tor Vergata, Alberto De Stefano sottolinea  “ Il primo di una serie di incontri dedicati alle discipline sportive, per diffondere la cultura del dono e incrementare le donazioni di sangue tra i giovani ed in particolari tra i giovani sportivi. Diffondere il messaggio che donare il sangue ”fa bene e fa del bene “ è da sempre una delle prioritĂ  della nostra Associazione”.