ABRACADABRA! MAGIA AL GHIONE

ABRACADABRA! MAGIA AL GHIONE

L’unico festival internazionale di magia itinerante in Italia torna a Roma anche per questo Natale con un nuovo strabiliante cast: Abracadabra la Notte dei Miracoli, sarà in scena dal 26 Dicembre al 7 Gennaio al Teatro Ghione, con alcuni dei più grandi maghi del mondo per questa nuova produzione che promette di mostrare effetti magici mozzafiato e che torna a rendere ancora più speciale questo Natale per la gioia degli appassionati e delle famiglie.
Uno spettacolo perfetto per tutte le etĂ  e una vera esperienza indimenticabile per tutti. Otto degli illusionisti piĂą talentuosi e creativi provenienti da tutto il mondo si esibiranno insieme per la prima volta sul palco del Teatro Ghione, una fusione di stili e modi di interpretare l’arte magica. Per due settimane Roma diventerĂ  la capitale mondiale dell’illusionismo, un tour attraverso l’arte dell’impossibile in uno spazio incomparabile, lo scenario del Teatro Ghione che permette di assaporare la vera magia da vicino come non l’avete mai vista!
Il cast:
Yevgeniy Voronin (Ucraina), icona della magia nel mondo, è un ritorno al Vaudeville, un Dracula-Casanova, tanto inquietante con le sue ali di pipistrello e il dito argentato quanto inspiegabilmente seducente.
Masayo (Giappone), una tra le poche illusioniste donne al mondo, vincitrice del campionato asiatico di magia.
Francesco della Bona (Italia), giovane illusionista Italiano specializzato nella manipolazione.
Stuart Mac Donald (USA), un punto di riferimento per l’illusionismo americano, l’amore di Stuart per la magia iniziò all’etĂ  di 8 anni quando suo zio gli comprò un set magico per Natale ed ora è uno dei piĂą apprezzati maghi del mondo!
Alberto Alivernini (Italia), si può certamente ritenere uno dei personaggi più completi. Uno spettacolo misto tra comicità e magia senza mai capire dove finisca il mago e dove cominci il comico.
Adrien Quillien (Francia), si esibisce in un magico e folle bartender con una destrezza spumeggiante.
Anca e Lucca (Austria – Romania), i nuovi campioni del mondo di mentalismo, hanno rivoluzionato l’arte della telepatia portandola ad un altro livello.
Non poteva mancare anche quest’anno la conduzione degli eclettici Disguido, padroni di casa e registi dello spettacolo, vincitori del Mandrake d’Or, l’Oscar della Magia, duo di artisti internazionali che combinano l’arte magica a quella teatrale esibendosi in tutto il mondo con il loro mix esplosivo e travolgente. Questi ultimi formati da Isabella R. Zanivan e Guido Marini, insieme a Valter Leonardi della Corte dei Miracoli di Livorno, danno vita a questo spettacolo divenuto ormai un appuntamento fisso a Roma con la Magia a Natale e in tour durante tutto l’anno.