AL TEATRO DUE C’E’ LEI PROTAGONISTA

Da gennaio ad aprile, la Società per Attori e il Teatro Due di Roma presentano la rassegna LEI .

Attraversamenti in territori femminili, un ciclo di spettacoli che,
attraverso la scrittura, la regia e la performance attoriale,
rappresentano la complessità delle dinamiche della vita, in tutte le
sfumature psichiche e relazionali,
viste dal punto di vista femminile.
Un contenitore di proposte, progetti, idee, esperienze in cui le
peculiarità del femminile e le problematiche connesse,
ancora oggi spesso trascurate o minimizzate, possano rendersi più visibili
e riconoscibili.

IL PROGRAMMA:

31 gennaio e 1 febbraio

GIRLS LIKE THAT

di Evan Placey

con Giulia Gallone, Flavia Mancinelli

Diletta Masetti, Ottavia CH Orticello

regia Emiliano Russo

 

dal 3 al 5 febbraio

SUITE DE LE IMPERDONABILI

con Clara Galante

regia Alessio Pizzech

 

dal 7 al 19 febbraio

IL SOGNO DI IPAZIA

di Massimo Vincenzi

con Francesca Bianco

regia Carlo Emilio Lerici

 

20 febbraio

A TESTA SUTTA

 

dal 21 al 23 febbraio

GIACOMINAZZA

 

24 e 25 febbraio

TADDRARITE

tre atti unici di Luana Rondinelli

con Giovanni Carta, Luana Rondinelli

Giovanna Mangiù, Silvia Bello

 

26 febbraio

RACCIONEPECCUI

di Giuseppe Bertolucci

con Marina Confalone

 

dall’1 al 20 marzo

LA MERDA

di Cristian Ceresoli

con Silvia Gallerano

 

dal 23 al 26 marzo

L’UNA DELL’ALTRA

scritto e diretto da Valentina D’Andrea

con Flavia G. de Lipsis e Valentina D’Andrea

 

dal 28 marzo al 2 aprile

DI CHI È LA TERRA?

di Citoni/Giordano/Massimi/Veruggio

con Daniela Giordano e Danila Massimi

 

dal 4 al 9 aprile

SULLE SPINE

scritto e diretto da Daniele Falleri

con Urbano Barberini

 

dal 21 al 23 aprile

MATERNITÀ INATTESA

di Marco Pizzi

con Emanuele Marchetti, Maria Lucia Bianchi

Ludovica Bove, Anna Manella

Giovanni Malafronte

regia Valerio Puppo

 

dal 25 al 30 aprile

UNA VOCE (IN)UMANA

da Jean Cocteau

con Carmen Giardina

regia Marco Carniti