CINEMA GIAPPONESE: OMAGGIO ALLA SHOCHIKU

Fin dal momento della sua fondazione nel 1895, a opera dei fratelli Matsujiro e Takejiro Otani, la societa di produzione Shochiku si e adoperata per la tutela del patrimonio delle arti performative giapponesi tradizionali, a cominciare dal teatro kabuki fino alla grande produzione e distribuzione cinematografica, presentando capolavori memorabili della storia del cinema e opere di grande interesse per il pubblico.

La rassegna rende omaggio alla più antica casa cinematografica nipponica proponendo otto film in pellicola del glorioso passato e della produzione piu recente, appartenenti alla Cineteca della Japan Foundation di Tokyo e dell’Istituto Giapponese di Cultura in Roma, tra i quali un coinvolgente lungometraggio di animazione diretto da Keiichi Hara (Kappa no kuu to natsuyasumi, 2007) e una brillante commedia in costume del popolarissimo regista Hirokazu Koreeda (Hana Yori mo Naho, 2006) con una deliziosa colonna sonora firmata dai Tablatura, gruppo giapponese di strumenti antichi che propone musica medievale e rinascimentale, ospite a Roma vent’anni fa nell’ambitodella grande manifestazione Giappone in Italia ‘95/’96.

—————————————

La denominazione Shochiku deriva dalla lettura cinese degli ideogrammi iniziali dei nomi dei fratelli Matsujiro e Takejiro che, alla maniera on’yomi, si leggono shō (松 pino) e chiku (竹 bambù).

—————————————-

L’Istituto Giapponese di Cultura

presenta

OMAGGIO ALLA SHOCHIKU

RASSEGNA DI CINEMA GIAPPONESE

6 ottobre – 6 dicembre 2016

proiezioni ore 17.00 e 19.30

Istituto Giapponese di Cultura

Roma via A. Gramsci, 74

ingresso libero

Tutti i film sono in V.O. giapponese con sottotitoli in italiano e/o inglese