DICI LA VERITA’? SEI UN PAZZO

Uno dei capisaldi della produzione di Pirandello, su uno dei temi a lui più cari come quello della tranquillità sociale. Avallone, già felice interprete e regista nella stagione 2007-2008  propone una nuova e vivace  interpretazione de “Il berretto a sonagli”, densa di ironia e di risvolti addirittura comici che rendono attuale e moderno questo famosissimo testo.

Beatrice Fiorica viene a sapere che il marito la tradisce con la giovane moglie dello scrivano Ciampa, che lavora alle dipendenze del marito. Decide quindi di smascherare la tresca allontanando con un pretesto Ciampa e facendo sorprendere i due amanti dal delegato di pubblica sicurezza Spanò. Scoppia lo scandalo ma il delegato per rispetto al cavalier Fiorica, non fa emergere dal rapporto nessun elemento da cui risulti l’adulterio. Ciampa, deciso ad uccidere i due amanti, trova un’altra possibilità: che la signora Beatrice si faccia credere pazza.

Nella logica capovolta dell’umorismo pirandelliano, infatti, basta dire la verità per essere creduti pazzi.

———————————————–

Teatro dell’Angelo

Dal 10 al 27 novembre 2016

Antonello Avallone     

IL BERRETTO A SONAGLI

di Luigi Pirandello

con Flaminia Fegarotti

e con  Gino Auriuso, Flavia Di Domenico, Susy Sergiacomo, Francesca Cati, Alessandro Capone

Luci  Fabrizio Bellacosa

Assistenti alle scene e ai costumi  Alessia Baldini, Alessandra Trasciatti

Scene e costumi  Red Bodò

Regia  Antonello Avallone