“LE VIE DEI FESTIVAL” NUOVI APPUNTAMENTI AL TEATRO VASCELLO E ALL’AUDITORIUM

PROSSIMI APPUNTAMENTI CON “VITE AL CONFINO” E “CONCERTO PER AMLETO”

Vite al confino è un adattamento per la scena dal bel libro di Gianfranco Goretti e Tommaso Giartosio La città e l’isola – Omosessuali al confino nell’Italia fascista, che segue le vicende dell’arresto e del confino di giovani omosessuali catanesi negli anni del fascismo, attraverso testimonianze e fonti di archivio: un’indagine antropologica e al tempo stesso una riflessione sull’identità e un appello alla memoria civile di un paese, l’Italia, che facilmente dimentica.
Nicola Russo porta sulla scena questa indagine cercando di dare voce alle storie dei giovani omossessuali confinati scegliendo la forma della lettura scenica, come modo per avvicinarsi con rispetto e con il necessario distacco a delle storie di vita reale.
Ad accompagnarlo in questo delicato percorso gli interventi video e di disegno dal vivo di Lorenzo Lupano.
————————————————————————————————————-
Le vie dei Festival presenta all’Auditorium – insieme all’Istituzione Sinfonica Abruzzese – un progetto speciale, Concerto per Amleto, drammaturgia di Fabrizio Gifuni con la consulenza musicale del direttore d’orchestra Rino Marrone. Le molteplici voci de La tragedia di Amleto, Principe di Danimarca si intrecciano al potente affresco sonoro che Dmitrij Šostakovič dedicò al testo shakespeariano in due diverse occasioni: la prima, datata 1932, è una suite tratta dalle musiche di scena per un’edizione teatrale dell’Amleto firmata dal regista scenografo Nicolai Akimov. La seconda opera, del 1964, fu commissionata dal regista Grigori Kozintsev per il suo film Hamlet, che si avvaleva del prezioso adattamento di Boris Pasternak.
Le immagini vengono ricreate dalla voce e dalla sapiente recitazione di Gifuni, capace di accendere la fantasia dello spettatore dialogando con i diversi timbri del corposo organico, dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese, diretto dal Maestro Rino Marrone.
Lo spettacolo sarà poi presentato a Pescara martedì 11 ottobre, alle ore 21.00, al Teatro Massimo, in collaborazione con la Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara”.

——————————————————————————–

Teatro Vascello domenica 2 ottobre ore 17.00
Vite al confino
tratto da La città e l’isola – Omosessuali al confino nell’Italia fascista
di Gianfranco Goretti e Tommaso Giartosio
adattamento, interpretazione e regia Nicola Russo
video e live drawing Lorenzo Lupano
grafica Liligutt Studio
produzione Monstera
in collaborazione con Le vie dei Festival
prima nazionale
durata 50’
————————————————————————-
Auditorium Parco della Musica, Sala Petrassi sabato 8 ottobre ore 21.00
Concerto per Amleto
da La tragedia di Amleto Principe di Danimarca di William Shakespeare
drammaturgia Fabrizio Gifuni
con la consulenza musicale di Rino Marrone
Fabrizio Gifuni voce
Rino Marrone direttore
musiche di Dmitrij Šostakovič
da Op. 32, musiche di scena per Amleto di Nikolai Akimov
e Op.116, musiche per il film Hamlet di Grigori Kozintsev
eseguite dall’Orchestra Sinfonica Abruzzese
produzione Le vie dei Festival, Istituzione Sinfonica Abruzzese
prima nazionale
durata 70’