PISTOLETTO: VENERE IN MOSTRA A SAN BENEDETTO

PISTOLETTO: VENERE IN MOSTRA A SAN BENEDETTO

La Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto in provincia di Ascoli Piceno, ospiterà dal 18 luglio al 29 settembre l’esposizione “Sub Rosa. Il segreto di Venere. Mostra di Michelangelo Pistoletto e Mary Zygouri”: Per la prima volta il grande Maestro dell’Arte Povera espone in questa città. Gli splendidi ed eleganti esterni della Palazzina Azzurra, dall’inconfondibile stile razionalista, ospiteranno la grande scultura in marmo bianco di Carrara e acciaio di Michelangelo Pistoletto “Rosa trafitta” (1982-83), praticamente inedita, mentre all’interno verrà esposto uno dei celebri Quadri specchianti degli stessi anni, un Ritratto di donna napoletana, serigrafia su acciaio inox lucidato a specchio. Mary Zygouri, artista visiva classe 1973 nata ad Atene che vive e lavora tra la Grecia e l’Italia, proporrà in grande sinergia un video della performance site-specific Venus of the rags/In Transit/Eleusis, che racconta una performance del 2014 in occasione della quale l’artista trascinò a mano su un carretto improvvisato nella periferia di Eleusi, in Grecia, una copia della Venere degli stracci (1967) di Pistoletto, esponendola per le strade come una sorta di macchina processionale laica.

FOTO: Mary Zygouri  – The rite of the passage / The right of the passage, 2014 – fotografia di Roberto Dell’Orco