POESIA VISIVA: OMAGGIO A MIRELLA BENTIVOGLIO

POESIA VISIVA: OMAGGIO A MIRELLA BENTIVOGLIO

Nelle sale espositive del palazzetto Baviera di Senigallia è ospitata l’importante mostra MIRELLA BENTIVOGLIO la Poesia Verbo Visiva, opere dall’Archivio di Poesia Visiva e Librismo del Musinf a cura di Chiara Diamantini e Stefano Schiavoni.

Mirella Bentivoglio ( Klagenfurt, Austria, 1922 – Roma, 2017) è stata una poetessa, artista e critica d’arte che ha operato dagli anni Sessanta nel campo delle avanguardie logoiconiche (poesia concreta, poesia visiva e oggettuale, interventi sul territorio di matrice linguistica e performance fonetiche). Si è distinta nella produzione del libro-oggetto divenendone una specialista e promotrice culturale, ha svolto ruoli critici nell’ambito della verbovisualitĂ . In particolare ripensiamo alla mostra Materializzazione del Linguaggio curata nel 1978 per la Biennale di Venezia, che è ricordata nell’edizione in corso nella cittĂ  lagunare, con uno spazio a lei dedicato. Le sue opere sono ospitate nei piĂą grandi musei italiani e internazionali.

La mostra MIRELLA BENTIVOGLIO la Poesia Verbo Visiva, opere dall’Archivio di Poesia Visiva e Librismo del Musinf sarà allestita fino al 12 giugno 2022. Per informazioni circuitomuseale@comune.senigallia.an.it .