ROMA TORNA CAPITALE DEL DOCUMENTARIO

ROMA TORNA CAPITALE DEL DOCUMENTARIO

Con l’obiettivo di diventare un punto di rifermento significativo per il documentario, nasce a Roma il RIDF, acronimo di Rome International Documentary Festival (www.ridf.it)  Diretta da Emma Rossi Landi e Christian Carmosino Mereu, giĂ  artefici – dal 2011 al 2014 – del Mese del Documentario alla Casa del Cinema di Roma, la manifestazione vuole portare nella Capitale il meglio della produzione italiana e internazionale piĂą recente e avrĂ  luogo dal 24 settembre all’1 Ottobre 2022. Nell’ambito dell’iniziativa verranno proiettati 5 film italiani e 5 internazionali (con repliche) scelti tra le migliori produzioni dell’ultimo anno. In palio tre premi in denaro: due premi della giuria ed un premio del pubblico, oltre ad ulteriori riconoscimenti degli sponsor. Le giornate del festival saranno inoltre arricchite da incontri con gli autori, masterclass, e occasioni di scambio tra professionisti.Il comitato artistico del RIDF è formato da: Mariangela Barbanente, Marco Bertozzi, Leonardo Di Costanzo, Federica Di Giacomo, Agostino Ferrente, Gustav Hofer, Alina Marazzi, Michela Occhipinti, Enrico Parenti, Costanza Quatriglio, Luca Ragazzi, Gianfranco Rosi, Andrea Segre. Il festival è realizzato da Docfest srls, in collaborazione con Zalab e con il patrocinio di Doc.it

Sono aperte le iscrizioni sulla piattaforma Film Freeway; per partecipare, si avrà tempo fino al 15 giugno 2022 inviando le proposte a https://filmfreeway.com/RomeInternationalDocumentaryFestival

www.ridf.it