PER SALVARE UN CASALE DELL’ARTE

Artisti uniti per il Casale di Torraccia per dire No allo sfratto. Una realtà importante nel quartiere situato nelle vicinanze di San Basilio che da anni si occupa di educare i giovani all’importanza di fare cultura e socializzare.

Numerosi i corsi, dalla danza alla pittura, che nel tempo hanno coinvolto un pubblico di tutte le età ed ora il Casale dell’associazione culturale Torraccia rischia la chiusura.

Per sostenere questa battaglia scendono in campo lunedi 8 maggio dalle 18.00 numerosi artisti: Eoardo Vianello, Ciao Rino, DozB, Marco Conidi dell’Orchestraccia, Stefano Vigilante e Paolo Pesce Nanna, I sequestrattori, Scap, Lallo Circosta e i Fusi Orari, Piero Brega, Magico Alivernini, Julli Maiucchi, Fear Of Apathy, Caudio Zilli, Mautp e i giovani della band della scuola di muisca Sol fondata da Vianello e Alessandro D’Orazi. Un pomeriggio all’insegna della musica e dell’amicizia che coinvolgerà gli abitanti in una sorta di festa del quartiere per aiutare il Casale.