TEATRO BASILICA: ROBERTO HERLITZKA E IL PURGATORIO

TEATRO BASILICA: ROBERTO HERLITZKA E IL PURGATORIO

Al via la seconda parte di stagione del TeatroBasilica dal titolo COORDINATE. Si parte con uno straordinario Roberto Herlitzka che prosegue la lettura integrale della Divina Commedia a cura di Antonio Calenda.

Dopo l’Inferno, letto nel mese di maggio del 2021, data celebrativa dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta, Roberto Herlitzka torna al TeatroBasilica per completare la meravigliosa impresa di leggere integralmente l’opera di Dante Alighieri. I prossimi imperdibili appuntamenti saranno dedicati al Purgatorio: 14 febbraio – Canti dal 13 al 19, 7 marzo – Canti dal 20 al 26, 28 marzo – Canti dal 27 al 33, sempre alle ore 19.00.

Dante non smette di riservarci sorprese: con Roberto Herlitzka il linguaggio simbolico, allegorico, anagogico e metaforico della Commedia, si farà ancor più avvincente guardando quell’oltre, croce e delizia per ogni essere umano spesso costretto a saper “come sa di sale lo pane altrui e come è duro calle lo scendere e ’l salir per l’altrui scale” e che, in qualunque condizione umana interiore ed esteriore si trovi, aspirerà sempre “a riveder le stelle”.

La seconda parte di stagione del TeatroBasilica prosegue con CORRI dal best seller di Roberto Di Sante, con Sebastiano Gavasso, regia e adattamento di Ferdinando Ceriani, musiche composte ed eseguite dal vivo da Giovanna Famulari sarà in scena dal 22 al 27 febbraio. Marzo inizia con uno spettacolo molto atteso, LA GRANDE ABBUFFATA dall’omonimo film di Marco Ferreri, con la regia di Michele Sinisi con Stefano Braschi, Ninni Bruschetta, Gianni D’Addario, Sara Drago, Marisa Grimaldo, Stefania Medri, Donato Paternoster, Adele Tirante (2/6 marzo).

Uno spettacolo che dal debutto di settembre 2021 – in breve tempo – a Roma è diventato un vero e proprio evento prodotto dalla compagnia residente del Gruppo della Creta: La Regola dei Giochi”, cinque atti unici di Anton Giulio Calenda, con la regia di Alessandro Di Murro, torna in scena ciclicamente per tutta la stagione (prossimi appuntamenti 12 e 13 marzo e 9 e 10 aprile).

Si prosegue con SOFFIAVENTO di e con Paolo Mazzarelli (17 – 20 marzo), Daniele Parisi con IO PER TE COME UN PARACARRO (22- 27 marzo), Andrea Cosentino con MARATONA COSENTINO (31 marzo 2022 TELEMOMO’, 1° aprile PRIMI PASSI SULLA LUNA, 2 aprile NOT HERE NOT NOW, 3 aprile KOTEKINO RIFF), Galatea Ranzi con IN NOME DELLA MADRE di Erri De Luca, regia di Gianluca Barbadori (12 e 13 aprile), LA MADONNA DEI TOPI di Fucina Zero con la regia di Lorenzo Guerrieri ( 21 – 24 aprile), STASERA SONO IN VENA di e con Oscar De Summa (27 e 28 aprile), Francesca Benedetti in SUITE PER GIOVANNI TESTORI regia Marco Carniti (2 e 3 maggio), TOM di Rosalinda Conti con la regia di Matteo Ziglio (5 – 8), TRILOGIA GENERAZIONE Y di Barbe à Papa Teatro (Il coro di Babele 10-11 maggio, Mi ricordo 12 e 13 maggio, L’arte della resistenza 14 e 15 maggio), HAPPY HOUR di Cristian Ceresoli con Silvia Gallerano & Stefano Cenci e la regia di Simon Boberg (20 e 21 maggio). L’INGREDIENTE PERDUTO con la regia di Claudia Della Seta (26 – 29 maggio).

TeatroBasilica Piazza Porta S. Giovanni, 10 Roma (RM)

Contatti / Prenotazione obbligatoria +39 392 97.68.519info@teatrobasilica.com