TREND IN STREAMING: SCHERMAGLIE ALLA STAZIONE DI LONDRA

TREND IN STREAMING: SCHERMAGLIE ALLA STAZIONE DI LONDRA

Nella confusione di una affollata stazione ferroviaria di Londra, Georgie vede Alex, un uomo molto pi√Ļ vecchio di lei, e lo bacia sul collo. Da questa scintilla prende il via un affascinante dialogo, quasi una sfida, dove le incerte e spesso comiche schermaglie tipiche delle relazioni umane diventano brillante materia teatrale. Questa sfida, per√≤, cambier√† per sempre la loro vita. Il titolo fa riferimento al fisico atomico Werner Heisenberg, conosciuto per il “principio di indeterminazione”, ovvero l’idea che possiamo misurare con precisione sia la velocit√† di una particella subatomica che la sua posizione, ma non contemporaneamente. Lo spettacolo √® stato commissionato dal Manhattan Theatre Club di New York dove ha debuttato nel giugno 2015, e ha avuto la sua ‚Äúprima europea‚ÄĚ proprio a Trend, nella quattordicesima edizione. Ad interpretare Heisenberg di Simon Stephens sono Antonio Salines e Francesca Bianco (nella foto), coppia storica del Teatro Belli, diretti da Carlo Emilio Lerici che ha curato anche la traduzione e l’adattamento. Un‚Äôoccasione per scoprire uno dei pi√Ļ importanti autori contemporanei britannici.

Simon Stephens Nato a Stockport il 6 febbraio¬†1971 √® un¬†drammaturgo¬†britannico. Ha studiato storia all’Universit√† di York. Dopo il debutto all’Edinburgh Fringe¬†nel 1997, Stephens si √® affermato rapidamente sulle scene londinesi con le opere¬†Bluebird¬†(1998) ed¬†Herons¬†(2001), allestite al¬†Royal Court Theatre. Nel 2005 la sua pi√®ce¬†On the Shore of the Wide World¬†ha debuttato al¬†National Theatre¬†di Londra e vinto il¬†Laurence Olivier Award alla migliore nuova opera teatrale. Nel 2012 il National Theatre ha ospitato¬†Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte, adattamento teatrale dell’omonimo romanzo¬†di¬†Mark Haddon¬†riadattato per le scene da Stephens; la pi√®ce ha vinto il suo secondo¬†Laurence Olivier Award alla migliore nuova opera teatrale¬†ottenendo anche il¬†Tony Award alla migliore opera teatrale¬†al suo debutto a¬†Broadway¬†nel 2014.¬†Autore di quasi trenta opere teatrali originali, Stephens ha curato le traduzioni e gli adattamenti teatrali di film e classici del teatro.

TREND nuove frontiere della scena britannica – XIX edizione

festival a cura di Rodolfo di Giammarco 23 ottobre ‚Äď 21 dicembre 2020

Teatro Belli ‚Äď piazza Sant’Apollonia 11/a- 06 5894875

spettacoli ore 21,00 in streaming ‚Äď biglietto unico 3 EURO

dal 26 al 29 novembre in streaming ore 21 www.teatrobelli.it

HEISENBERG di Simon Stephens

traduzione e adattamento Carlo Emilio Lerici

con Antonio Salines e Francesca Bianco

regia Carlo Emilio Lerici

aiuto regia Fabio Fusco produzione Teatro Belli